Salute e benessere del Pastore Svizzero Bianco.

Come riconoscere un bravo allevatore: fatti concreti (e non le solite chiacchere)

18.12.2015
|
0 Commenti
|

Cominciamo a fare un po’ di chiarezza (anche se non siamo “allevatori”, ma semplici “selezionatori”)!

È opportuno che il futuro proprietario sia CONSAPEVOLE che prendere un cucciolo, di soli 2 mesi, che sia (come gli viene spesso detto e ripetuto, fino alla nausea, da certo mondo allevatoriale) “figlio di genitori ufficialmente esenti-displasia” NON SIGNIFICA ASSOLUTAMENTE… NULLA!

Tanto meno fornisce ASSOLUTAMENTE ALCUNA GARANZIA che il proprio cucciolo non manifesti sintomi di DISPLASIA (anca/gomiti) all’anno nonché da adulto!

Significa solo e semplicemente (anche se molte “ieratiche” pseudo-allevatrici NON ve lo dicono) che quando l’acquirente (1 su 4, dato […]

Displasia dell’anca nel Pastore Svizzero Bianco: l’importanza dell’alimentazione

9.12.2015
|
0 Commenti
|

La displasia dell’anca (coxo-femorale) è una malformazione dell’articolazione dell’anca che può essere individuata nel corso della crescita del cucciolo e la cui incidenza è maggiore nelle razze grosse e pesanti e con crescita veloce.

I principali fattori che possono scatenare questa patologia (NON presente alla nascita del cucciolo) sono lo stile di vita e la crescita NON NATURALE, troppo veloce, spesso causata dai cibi industriali che velocizzano la crescita a scapito di una debolezza delle cartilagini e della muscolatura, poiché contengono sempre o quasi sempre scarti della lavorazione industriale vietati per il mercato umano (servizio di Report del […]

Arrivo del cucciolo a casa: procedure mediche iniziali

28.12.2014
|
0 Commenti
|

Sono diversi gli impegni da affrontare nel momento in cui un cucciolo varca la soglia della sua nuova casa: ecco i più importanti.

Prima di portare per la prima volta il cucciolo dal medico veterinario è fondamentale lasciarlo tranquillo per qualche giorno nel suo nuovo ambiente di vita, in modo da farlo acclimatare e da poter al tempo stesso osservare se tutto procede bene o se emergono invece problemi di salute o di comportamento.

Quasi tutte queste informazioni vi devono essere fornite dall’allevatore che vi consegna il cucciolo, sicuramente la persona più informata sulle esigenze e i consigli per una […]

Gli Italiani rinunciano a tutto, ma non ai loro amici a quattro zampe!

26.12.2014
|
0 Commenti
|

Gli animali ci aiutano a dare il meglio di noi stessi, così come riporta anche la seguente citazione “il mio obiettivo nella vita è diventare la persona che il mio cane crede io sia” (Robert A. HeinLein)

Ebbene sì, gli Italiani sempre più “amici degli animali”, un amore capace di andare oltre la crisi!

…se la crisi, anche malauguratamente dovesse continuare, pare non riuscirà ad incrinare, come non vi è riuscita finora, lo splendido rapporto dell’uomo in genere, e di noi Italiani in particolare, con gli amici più fedeli, con i cani e gatti e conigli e criceti e canarini e […]

Profilassi igienico sanitarie del cane

7.12.2014
|
0 Commenti
|

Una vaccinazione che ha spesso una valenza più legale che sanitaria è l’antirabbica.

Il territorio italiano è tornato libero dalla rabbia dopo un grosso focolaio scoppiato nelle regioni del nord-est dove era obbligatorio vaccinare i cani.

La vaccinazione è obbligatoria per il rilascio del passaporto internazionale per i cani che accompagnano i loro proprietari fuori dal territorio italiano e per partecipare a raduni o manifestazioni cinofile, ed è altresì consigliata per i cani che cacciano in zone di confine col territorio italiano, a rischio di contatto con i selvatici potenzialmente infetti; inoltre è utile averla fatta, in termini di tutela legale, se capita […]

L’arrivo a casa del cucciolo di pastore svizzero

16.11.2014
|
0 Commenti
|

Dopo l’acquisto o l’adozione, il cucciolo di pastore svizzero avrà a che fare con un ambiente completamente nuovo, sia che lo si tenga all’interno delle mura domestiche, sia fuori.

Questa razza canina si è molto diffusa negli ultimi anni grazie all’apprezzamento delle qualità della razza, che principalmente stanno nel carattere equilibrato, ottima predisposizione all’apprendimento e al contatto con l’uomo, buona resistenza e salute fisica.

Le doti innate di cui dispone il pastore svizzero non sono però sufficienti a garantire un corretto sviluppo psico-fisico, perché dati stimoli dall’ambiente esterno, se non controllati, influenzano negativamente […]